Illuminazione per scaffalatura

Lampada orizzontale, modello HL 1

Lampada orizzontale, modello HL 1 da applicare su telai portanti di scaffalature monofronte e bifronte. Applicabile anche su 2 interassi continui senza braccio intermedio. Per far passare i cavi fino al pavimento in modo nascosto, per ogni fila di scaffali si devono prevedere dei telai di supporto per illuminazione UNIFLEX (con passacavo K1) e precisamente: 1 telaio per scaffalature monofronte e 2 per scaffalature bifronte. A circuito centralizzato. Sporgenza di circa 300 mm fino al bordo anteriore della lampada, in metallo verniciato, compresi copertura in acrilico, lampada T8 e regolatore di corrente elettronico. Non combinabile con ante.

Lampada alogena per scaffalature, modello HRL 2

Lampada alogena per scaffalature, modello HRL 2 adatta per illuminare tanto l’intera scaffalatura, quanto i singoli particolari. Per scaffalature monofronte e bifronte, da applicare agli speciali telai di supporto per illuminazione UNIFLEX (con passacavo K1) per il passaggio nascosto dei cavi a pavimento. Lampade comprensive di lampadina alogena con riflettore per tensione 230V/50W e alimentazione nello zoccolo. A circuito centralizzato. Sporgenza di circa 300 mm fino al bordo anteriore della lampada, in metallo verniciato. Non combinabile con ante.

Lampada verticale T 5

Lampada verticale T 5 da montare su telai standard per scaffalature monofronte e bifronte. Lampade comprensive di 2 tubi fluorescenti da 21 W, lunghezza 912 mm, regolatore di corrente elettronico e diffusore a lamiera forata. Per avere una distribuzione della luce ottimale sono disponibili lampade per scaffale esterne e intermedie. Le lampade possono essere azionate mediante interruttore centralizzato o singolarmente. Sporgenza di circa 65 mm fino al bordo anteriore della lampada, in metallo verniciato. Non combinabile con ante e accessori che sporgono dallo scaffale come Querbox, cassetti estraibili per materiale multimediale, ecc.